Home>Blog>Cultura>Il mondo migliore colorato
Cultura

Il mondo migliore colorato

di Gianni Polimeni [Arti Visive Aosta]

Presso la scuola Belle Arti di Gressan – Venerdi 15 febbraio 2019 alle ore 18.30 – si è tenuto il salotto periodico del gruppo capitanato da Paolo Gambalonga, il discorso è stato incentrato sulle richieste che abbiamo ricevuto (per la maggior parte siamo pittori) di collaborazione con associazioni o centri anziani allo sviluppo di un progetto di solidarietà nei confronti di terza età e disabili.

Nello specifico per gli anziani si tratterebbe di trascorre alcune ore un giorno la settimana da dedicare al disegno e alla pittura mentre per i disabili valdostani del centro DISVAL di Aosta si sta cercando di creare un corso di pittura trimestrale con mostra espositiva finale nella loro sede.

Ovviamente tutte queste iniziative sono di assoluto volontariato e verranno sostenute a rotazione dai membri del CLEMM. All’interno del salotto c’è un rappresentante di una scuola di Tango che si è reso disponibile ad allietare gli anziani con dimostrazioni periodiche di danza e approccio ai passi base. [clicca sulle immagini per ingrandirle].

 

Le persone che aderiscono a queste iniziative sono pittori che collaborano per promuovere l’arte visiva attraverso corsi che vanno dall’acrilico all’acquerello, dall’olio al pastel pencil al carboncino tutti uniti dalla grande passione per l’arte.

 

 

La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di blogger che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore)
Info: www.coemm.org e https://www.facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/

 

Per leggere i miei articoli del blog clicca qui: Monica Brunettini

Condividi su:
Monica Brunettini
Impiegata, blogger e Referente Provinciale Blogger Asti

One thought on “Il mondo migliore colorato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *