Home>Blog>Cultura>La mostra CIA a Canelli chiude tra arte e solidarietà
Cultura

La mostra CIA a Canelli chiude tra arte e solidarietà

Oltre all’esposizione d’arte di opere e fumetti belli e divertenti, l’associazione CIA – COMICS ILLUSTRATION AND ARTS- ha portato a termine un bel progetto di arte e solidarietà con disegnatori di rilievo nell’ambito fumettistico e con l’associazione che si dedica alla ricerca per una rara malattia :la CDKL5.

La mostra della CIA si prepara a chiudere i battenti. Ultimi due giorni di apertura, domani 10 e domenica 11 agosto dalle 10,30 alle 12,00 nel Salone Riccadonna in Corso Libertà a Canelli.

L’asta “Vignette per la Ricerca” si è conclusa con la vendita di tutte le vignette e con una raccolta di tutto rispetto.

Ecco una delle belle vignette col tema inerente la “ricerca” che era possibile acquistare all’asta.

Alcuni momenti dell’asta benefica a favore della ricerca che hanno permesso ai presenti di contribuire agli studi su una malattia rara e anche di conoscere fumettisti di rilievo di tutta Italia insieme agli artisti di Canelli e provincia che hanno fondato l’associazione che si occupa di fumetto e arti visive.

 

Attendiamo nuove iniziative che sicuramente verranno lanciate in questo spazio espositivo in Canelli, che fu sede della storica Riccadonna, nel mese di settembre.

 


La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di blogger che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore) – Info: http://www.coemm.org
Facebook: http://facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCPeEGg5tKdoyOPK–mGE5Yg

 

 

 

Condividi su:
Monica Brunettini
Impiegata, blogger e Referente Provinciale Blogger Asti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *