Home>Blog>Cultura>Pordenone, 02 dicembre 2017
Cultura Politica

Pordenone, 02 dicembre 2017

Anatomia ed Economia con due grandi personaggi : Guido Porcellini e Nino Galloni.

Ieri a Pordenone abbiamo preso parte ad un evento veramente fantastico che si è svolto in un luogo di culto: la comunità UCM di Padre Sam.
La sorpresa è stata data dal coro, un gruppo di persone dalla pelle scura e vestiti dai colori solari che ci hanno allietato, sia all’introduzione dell’evento che ad un gran finale, con delle musiche e delle voci semplicemente stupende, e con grande capacità di espressione e di calore.
Persone che più che l’aver studiato, possiedono il dono della musica, musica che viene dal cuore e riscalda i cuori….da non perdere assolutamente!

Gli ospiti di Eccezione sono stati presentati in questo ordine: ha iniziato l’ economista Nino Galloni che conosciamo benissimo per la sua grande capacità di saper intrattenere il pubblico, nonostante l’argomento di cui tratta, l’economia, non sia un argomento molto leggero ma necessita di ripasso affinché ognuno di noi possa conoscere fino in fondo la nostra situazione economica, in particolare in Italia, senza che ci facciamo intrappolare dal sistema che ce la vuole raccontare a modo suo…..Difatti è fondamentale riconoscere che il debito pubblico è una delle truffe più grandi sul pianeta.

Poi si è aggiunto il carissimo e simpaticissimo Guido Porcellini, parlandoci dell’anatomia e come l’anatomia possa agganciarsi all’economia…… vedi il modo con cui ci spingono a mantenerci sempre di più ammalati, per avere sempre più spese da parte nostra e profitti da parte loro.

Interessante è stato l’intervento di un terzo ospite, il dentista Prof. Dr. Antonio Miclavez di Udine.
Sono rimasta affascinata dal suo discorso, proprio perché trattava un argomento a me a cuore: la salute dei denti, ma non così come tutti più o meno i dentisti ne parlano, ma bensì facendo capire a tutti noi di come i metalli che sono presenti nelle “cure dentistiche” possano essere pericolosi per la nostra salute. Aggiungo in merito a questo che la salute dei denti è fondamentale per prevenire malattie come il cancro, e che i denti che sono stati devitalizzati sono fonte di infezioni ma non possiamo rendercene in conto in tempo proprio perché la devitalizzazione non ti fa percepire il dolore. Persone che hanno studiato questo invitano in caso di malattie come il cancro ad eliminare proprio i denti devitalizzati in primis. La conseguenza sarà una salute migliore con un sistema immunitario più efficiente.
Infine ci è stato presentato un personaggio ( di cui purtroppo non ricordo il nome), che rappresenta la Fondazione CEIDA (Consiglio Economico Internazionale Diaspora Africana) e collabora con Maurizio Sarlo per quanto riguarda il Progetto che deve essere appunto per un Mondo Migliore.

Devo dire che è stata una giornata ricca di emozioni anche perché il nostro caro Luciano De Giovanni, VRR del Trentino Alto Adige, ci ha riservato nell’ora di pranzo una graditissima sorpresa per noi che siamo venuti dall’Alto Adige: abbiamo avuto l’onore di pranzare insieme a Maurizio Sarlo, Maura Luperto, Nino Galloni, e di poter passare con loro dei momenti veramente ricchi di emozioni, e di poter approfondire che cosa significhi essere il Progetto.

Grazie Maurizio Sarlo e grazie Maura Luperto.

E grazie a tutti voi che avete deciso realmente di abbracciare il Progetto.

Condividi su: