Home>xRegioni>Lombardia>Benvenuti nel futuro con la Blockchain
Lombardia Tecnologia

Benvenuti nel futuro con la Blockchain

 

Che cos’è la Blockchain?.. una tecnologia meteora del 21° Sec. oppure l’evoluzione di Internet e la rivoluzione dei prossimi anni? o meglio…. la Blockchain è già il presente, più di quanto i media ci vogliono far credere……

La tecnologia Internet quanto ha impattato nella nostra vita ? Cercare informazioni su google o vedere video su YouTube, nello stesso momento di chi sta dall’altro capo del mondo, fino al secolo scorso era fantascienza. Internet è una rete aperta e condivisa e ci si può accedere in tempo reale e simultaneamente da ovunque e da chiunque, ovviamente, cedendo la nostra privacy e i nostri dati… Ma potremmo davvero tornare indietro e rinunciarvi, vivere oggi senza la rete internet, ovvero ritornare ai faldoni negli archivi e nelle biblioteche o alle cartine stradali etc etc? No, non si può più tornare indietro: c’è stato un cambiamento irreversibile.

Ma qual è l’evoluzione?

Internet è una tecnologia e tratta solo le INFORMAZIONI (inviamo informazioni via email o le reperiamo in rete). Vi risulta che Internet trasferisca VALORE? No solo informazioni!

Ma il progresso corre inesorabile e questo non basta più, e quindi ecco una nuova tecnologia rivoluzionaria, che sta arrivando, o meglio….è già arrivata,  in maniera ancora più potente e che corre alla velocità della luce, rispetto al progresso attuale: la tecnologia BLOCKCHAIN.

Immaginiamo ora, questa “catena di blocchi”, come il più grande contenitore di dati al mondo. L’altra cosa molto interessante è che è un registro “condiviso”.

La tecnologia Blockchain nasce per poter trasferire un VALORE in rete, che fino ad oggi non era possibile.

Quali sono le caratteristiche?

Gli scambi di valore avvengono PEER TO PEER (tra persone e persone) e non vi è un’autorità centrale, è decentralizzato.

Se io oggi dovessi fare un bonifico, chi è l’intermediario? Ovviamente la banca, che verifica se nel conto di uno o dell’altro ci sono soldi e quindi procede con l’invio del bonifico. E in quanto tempo? 2 o 3 giorni? E se fosse all’estero o dall’altra capo del mondo? Anche un paio di settimane.

Ma invece quanto tempo ci impieghiamo a trovare le informazioni su Internet? giorni? no.. sono in tempo reale.

Ecco che qui, in Blockchain, i trasferimenti, invece, sono diretti, e quasi in tempo reale, perchè c’è una rete che certifica quello che sta accadendo: è importante sapere che è sicura; si fonda su processi e sistemi di informatica, di programmazione e di criptografia; e che è irreversibile, non si può modificare, annullare o richiamare. In questa “catena di blocchi”, dove vengono inserite tutte le transazioni, queste rimarranno per sempre.

Inoltre, gli ambiti di applicazione della Blockchain sono ovunque e davvero inimmaginabili: dall’immobiliare alla finanza, sanità, spedizioni, tracciabilità dei prodotti e persino fino al voto politico. Il voto è criptato: non c’è il mio nome, ma c’è un codice (alfanumerico) e il mio voto è pubblico, trasparente, non si può contraffare, e lo si può inviare comodamente dal nostro PC di casa, dal nostro wallet…

Siamo all’alba senza dubbio di una nuova frontiera dell’economia moderna. 

Finora cosa si poteva mettere sul mercato? Azioni. Ma se si volesse immettere sul mercato un “assett digitale ” che ha un valore economico?

Se io detengo un asset digitale che mi rappresenta un valore, che io collego ad un bene/prodotto/servizio, (perchè esiste e hanno un proprio valore reale) e creo questo collegamento, io, posseggo in Blockchain, un VALORE. Nascono quindi le ICO  Initial Coin Offering o offerta di moneta iniziale o TOKEN. E quindi arriviamo al termine tokenizzazione … tutto si può tokenizzare.

Un esempio di tokenizzazione: a Manhattan, Miami, Dubai, dove gli immobili costano milioni di euro, stanno tokenizzando gli appartamenti: l’immobiliare immette sul mercato dei token al quale collega il valore XY dell’immobile e si possono quindi acquistare dei token, che sono collegati in blockchain, a un pezzettino di quell’appartamento. Con i vecchi sistemi questo non si poteva fare.

Siamo in un’era di grandi cambiamenti sociali economici e la Blockchain, all’avanguardia per ogni settore, preannuncia  a un cambiamento d’epoca, per un’evoluzione dell’ uomo e  permetterà alle nuove aziende di sfruttare questa tecnologia, per rendere possibile la nascita di un nuovo futuro modello socio economico, che possa contrastare il capitalismo, che ha annientato, in questi ultimi decenni, risorse preziose al Pianeta Terra, agli Stati e dignità ai popoli..

E’ tempo di cambiare Vision…

Nadia Scalella

Blogger del Progetto Coemm

 

La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore)

Sito:  www.coemm.org
Facebook: facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/
Yuotube: youtube.com/channel/UCPeEGg5tKdoyOPK–mGE5Y

 

Condividi su:

One thought on “Benvenuti nel futuro con la Blockchain

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *