Home>xRegioni>Lombardia>Maura Luperto: Nel buio nascono le scelte
Lombardia

Maura Luperto: Nel buio nascono le scelte

Abbandonare la razionalità giudicante  ed affidarsi alle profondità dell’instinto permette al nostro cervello di elaborare soluzioni aderenti alla nostra essenza e  che spesso la luce del ragionamento non riesce a intravvedere; così come i semi, anche la nostra realizzazione  spesso richiede un momento di stasi per poter germogliare,  un luogo  accogliente ed ovattato…. dove la mente è spenta…

Roberta Rebella

Riflessioni di Maura Luperto
Presidente COEMM INT’L
– gennaio 2019

Nel buio nascono le scelte.

Il seme, quando arriva il momento, germina protetto dalla terra e realizza l’immagine che è scritta dentro di lui, cioè la pianta da cui ha origine e che riproduce.
Il nostro cervello reagisce in un modo molto simile, nel buio partorisce le azioni che ci rappresentano, ci realizzano e che sono la nostra pianta.
Un’oscurità metaforica in cui non ci si affida alle facoltà più in luce della mente cioè il pensiero, ma a quelle più incontrollabili e oscure del l’istinto.
Quando sospendiamo il giudizio, il cervello (di nascosto) inizia a lavorare. Come la vita si genera sotto terra, attendendo pazientemente il momento di fiorire, così le soluzioni nascono nella nostra parte buia e sconosciuta, quella zona misteriosa in cui risiede la parte più feconda di noi.

L'immagine può contenere: pianta, natura e spazio all'aperto
 
 
Condividi su:

One thought on “Maura Luperto: Nel buio nascono le scelte

  1. Proprio da quel buio misterioso e magico (che definirei un Santo buio) che a mio modesto parere si e’ generato in Maurizio il primo vagito del Progetto Mondo Migliore. E noi tutti ne costituiamo le cellule vitali, che giorno dopo giorno con nostro impegno possiamo e dobbiamo farlo crescere e sviluppare. Consapevole di questa possibilita’ nessuna forza estranea o distrutruce potra’ mai arrestarsi. Non dobbiamo temere nulla. La nostra e’ una forza inarrestabile che proviene dalla buia terra, ma appena fiorita e’ poi illuminata dal Cielo, con tutti i suoi abitanti , di natura umana e divina insieme. Tutto cio’ e tanto altro ancora no puo’ che renderci felici e farci sentire privilegiati. Un forte abbraccio a tutto il mondo Migliorè con particolare emozione a Maurizio Sarlo e Maura Luperto. Vittorio Forte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *