Home>Blog>Cronaca>Maura Luperto: Diglielo adesso…
Cronaca

Maura Luperto: Diglielo adesso…

Chiariamo pacatamente un frase che ci ha ferito e rinnoviamo consapevolmente ogni giorno  il nostro comportamento ed i nostri schemi mentali sulle persone che ci circondano… magicamente le situazioni e le persone attorno a noi assumeranno nuove connotazioni…  Roberta Rebella

Riflessioni di Maura Luperto
Presidente COEMM INT’L
– novembre 2018 –

 

Diglielo adesso…….

Quella battutina proprio non ce la meritavamo…… ma siamo sicuri che le parole che ci hanno ferito fossero dirette a giudicare o condannare il nostro modo di essere? Non dobbiamo mettere sempre tutto sul personale e quindi offenderci. Piuttosto tranquillamente, facciamo obiettivamente un esame della situazione, osserviamo ciò che non va e riportiamo tutto sul piano giusto.
E poi proviamo ogni mattina a fare come se fosse sempre il primo giorno e tutto fosse ancora da scoprire: i colleghi, i nostri compiti, la casa, le situazioni. Usiamo parole nuove, siamo gentili con le persone antipatiche, chiediamo in modo diverso un favore o assegnamo un compito usando un’altra formula. E così ogni giorno. Vedremo certamente i cambiamenti.

L'immagine può contenere: una o più persone e testo
Condividi su:

One thought on “Maura Luperto: Diglielo adesso…

  1. Non prenderla sul personale, è uno dei quattro accordi di Ruiz. Lo stato emotivo degli altri fa parte della loro “storia”. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *