Cronaca Lombardia

Melegnano: il caso della Tassa Rifiuti

    Ricevo , e con piacere pubblico, la vicenda  riportata da una cara Amica, su un caso di ordinaria follia amministrativa che rischia di mettere in ginocchio le attività produttive di una città.   Cara Roberta, voi fari del comparto Blogger,  sapete del caso Tari a Melegnano? Non credo, per questo mi prendo il tempo per scrivere a te, amica cara, di questo caso che deve avere l'adeguata risonanza
Salute Sicilia Toscana

Carta d’identità: Consenso all’Espianto

    Campagna su donazione e trapianto di organi   Quando espiantano gli Organi... Le persone sono Vive.... non sfugga questo, e quindi con una possibilità di Vivere..... i donatori muoiono durante l’espianto. C’è anche che c’è il rigetto dell’Organo nel trapiantato- poiché si tiene conto del Gruppo Sanguigno, ma chi detta legge è il DNA- che quasi mai è compatibile con chi riceve. Questo viene insegnato nelle università- ma
Salute Veneto

Sanità: Liste d’attesa . I diritti del cittadino.

Articolo di Umberto Fenili.   Il dlgs 124 del 1998 fissa dei termini massimi di attesa per avere prestazioni sanitarie nell'ambito pubblico. Tale decreto individua 58 fattispecie cliniche che necessitano di risposte in tempi brevi. In particolare situazioni riguardanti oncologia, problemi cardiovascolari e neurologici devono rispettare il termine di 30 giorni e ad esempio 60 giorni per le relative analisi . Il decreto prevede che in caso la Asl di
Economia Lombardia

L’Unione Europea d’accordo con le Multinazionali?

Diventa  sempre più chiaro che i padroni del mondo  (e degli umani) sono le multinazionali, e che i loro profitti sono l’indiscussa legge che domina e vige su qualsiasi ragione ed evidenza. In virtù di questo inalienabile diritto  (che   quotidianamente permettiamo e perpetuiamo  attraverso le scelte  che facciamo, attraverso i nostri acquisti e le nostre abitudini di vita) , la  Corte di Giustizia Europea si è espressa su un punto
Lombardia Salute Sociale

Manifestazione e Mobilitazione. Roma 8 Maggio.

A proposito di manifestazione. Inciampo in questo video creato per  organizzare una capillare mobilitazione a difesa della  libertà vaccinale. Mi colpisce la pacatezza dell’annuncio,  la determinazione, la comunione di intenti che riunirà in  tutto il Paese. Certo il motore è potente: credo che l’amore ed il senso di protezione nei riguardi dei propri figli sia un collante straordinario , che va oltre qualsiasi colore politico… Sì, perché mi piace pensare
Economia Lombardia

Lavorare per 996. O forse per 666?

Ormai è chiaro: siamo in pieno conflitto. E le bombe e le vittime di questa guerra sono difficilmente individuabili, ammantate da progresso, produttività, tecnologia, dallo stare al passo con i  tempi. Da una parte i diktat di un’economia mondiale che spinge per  rendere l’uomo sempre più uno schiavo automa e dall’altra parte un manipolo di esseri in un cammino di consapevolezza  che anelano ad evidenziare una essenza umana somigliante ad
Salute

Vogliamo combattere la Malattia?

Siamo sicuri di voler combattere una malattia?   I filoni di analisi sono due, quello Spirituale; di responsabilità individuale, nel senso che si spiega come interiormente si sviluppano i disagi che poi sfociano in malattie - più o meno gravi o gravissime. Poi c’è quella materiale della Medicina ufficiale, che cerca esternamente un capro espiatorio e lo demonizza, e cerca di eliminarlo con l’accanimento terapeutico, uccidendo il corpo per sottrarlo
Lombardia Scuola

Le Sei Direzioni: Comunicare con i bambini e i ragazzi.

Comunicare è un’attitudine necessaria ed istintiva  degli esseri viventi che, nel caso dell’umano, sta diventando sempre più complicata, in accordo, forse, con l’amplificazione della complessità della vita relazionale. Molto interessante, in quest'ottica,   il corso  Comunicare con i bambini e i ragazzi   tenutosi  ieri a Monza,  organizzato dall’Associazione   Le Sei Direzioni  e condotto da Filippo Rossi. Si apprendono sfumature, modalità e dinamiche  fondamentali  per potersi rapportare e comunicare con bambini
Salute Toscana

Un’allergia ci dice che…..

  Allergia alle polveri della casa e dell’ambiente. La casa è l’ambiente in cui viviamo rappresentano qualcosa che non ci piace, qualcosa che ci soffoca. Allergia agli animali, gli animali richiamano i desideri istintivi. Questa allergia rappresenta la repressione di se stessi, l’allergia ai peli di cane esprime il soffocamento inconscio della parte più aggressiva del nostro carattere. Allergia alla frutta denota la mancanza di una relazione di coppia vera
Salute Toscana

Cancro: capire, prevenire

  https://corrierequotidiano.it/regioni/lazio/non-farti-mettere-fuori-gioco-dal-cancro-al-colon/     I Grandi Maestri dicono che  è un elemento primario creato per distruggere ciò che più non ha Vita. Louise L. Hay dice che il cancro, è una forte infiammazione, è una forma di autodistruzione, spesso inconscia, determinata dall’impotenza che si ha nei confronti della Vita, spesso sono tante violenze, o una grande violenza a generare la mancanza di voglia di Vivere, che determinerebbe la trasformazione, la