Emilia Romagna Nazionale

Bonaccini annuncia una task force degli esperti per la ripresa

STEFANO BONACCINI PRESIDENTE REGIONE EMILIA ROMAGNA L’ha detto più volte in questi giorni il governatore dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini che non ci può essere ripresa economica senza essersi lasciati alle spalle l’emergenza sanitaria. In viale Aldo Moro, però, pensano già a ricostruire un tessuto economico e sociale colpito dal coronavirus. Per questo “costituiremo – ha annunciato il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini durante la diretta Facebook – un gruppo di lavoro, come
Nazionale

Coronavirus, in Italia 70.065 positivi, 10.023 morti e 12.384 guariti

EMERGENZA CORONAVIRUS. GEMELLI PRESIDIO COLUMBUS COVID 2 ARRIVO PERSONE INFETTE CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 PERSONALE MEDICO SANITARIO IN ABBIGLIAMENTO STERILE TUTA TUTE STERILI BARELLA CHIUSA BIOCONTENIMENTO PER MALATI ROMA (ITALPRESS) – Complessivamente 92.472 persone in Italia sonorisultate positive al coronavirus finora. Attualmente sono 70.065 le persone positive, con un incremento di 3.651 rispetto a ieri.Lo ha reso noto la Protezione Civile.Sono 12.384 le persone guarite, con un aumento di
Cronaca Nazionale

Il Papa: “Presi alla sprovvista da una tempesta furiosa”

“Sembra che sia scesa la sera e che le tenebre si siano addensare sulle nostre piazze, strade e città, impadronendosi delle nostre vie riempiendo tutto di un silenzio assordante e di un vuoto desolante che paralizza ogni cosa al suo passaggio. Si sente nell’aria, si avverte nei gesti, lo dicono gli sguardi. Ci siamo trovati smarriti e impauriti”. Lo ha detto Papa Francesco nel corso della preghiera in piazza San
Nazionale

Tg Economia – 26/3/2020

<!--Tg Economia - 26/3/2020 Agenzia di stampa Italpress - Italpress<!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --><!-- --> Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.Ok https://www.italpress.com/tg-economia-26-3-2020/
Nazionale

Tg Sport ore 18.30 – 26/3/2020

Tg Sport ore 18.30 - 26/3/2020 Agenzia di stampa Italpress - Italpress Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.Ok https://www.italpress.com/tg-sport-ore-18-30-26-3-2020/
Nazionale Salute

Federfarma, consegna a domicilio anche per i dispositivi medici

MARCO COSSOLO PRESIDENTE FEDERFARMA Federfarma raccoglie l’invito di Cittadinanzattiva allargando l’iniziativa gratuita sulla distribuzione a domicilio dei farmaci anche ai dispositivi medici, favorendo così i bisogni delle persone in condizioni di fragilità – come i pazienti affetti da una patologia cronica o rara – maggiormente esposte a rischio contagio in una fase delicata come quella che stiamo attraversando, e rispondendo anche all’appello rivolto a tutti di restare a casa.Federfarma e
Nazionale

Coronavirus, in Italia 50.418 positivi, 6.077 morti e 7.432 guariti

ANGELO BORRELLI, CAPO DELLA PROTEZIONE CIVILE ROMA (ITALPRESS) – Complessivamente 63.927 persone in Italia sono risultate positive al coronavirus finora. Attualmente sono 50.418 le persone positive, con un incremento di 3.780 rispetto a ieri. Lo ha reso noto il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli.Sono 7.432 le persone guarite, con un aumento di 408 unita’ rispetto a ieri. I deceduti sono 6.077, 601 in piu’ rispetto al dato complessivo alla
Nazionale

Coronavirus, da comparto farmaceutico e sindacati nuovo avviso comune

MILANO (ITALPRESS) – A seguito delle misure urgenti ed eccezionali previste dal Dpcm dell’11 marzo un nuovo Avviso comune, dopo quello sottoscritto lo scorso 2 marzo, e’ stato condiviso da Federchimica, Farmindustria e le Organizzazioni Sindacali dei settori chimico e farmaceutico.L’obiettivo e’ agevolare una rapida ed efficace applicazione delle nuove misure funzionali a contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19, limitando contestualmente l’impatto negativo su trattamenti economici e occupazione.