Home>Blog>Cronaca>Maurizio Sarlo…..Povera Italia e poveri i troppi Italiani incoscienti che ancora la abitano. 
Cronaca

Maurizio Sarlo…..Povera Italia e poveri i troppi Italiani incoscienti che ancora la abitano. 

(… dal libretto di MauS 😉)

Povera Italia, ci sono ancora troppe Persone che ignorano le vere cause di cicliche crisi e povertà e, fra queste, c’è anche qualcuno che diventa facilmente uno dei soliti “Italioti” (Italiani idioti, ma che dobbiamo amare e svegliare…un po’ alla volta)!

Non sono solito rispondere a lettere e letterine postate da detrattori ed affini, che mi chiedono “conto” delle loro aberranti “mezze verità”: condiscono una parte di verità con quella “mezza” menzogna che, però, fa del tutto un miscuglio pericoloso fra ignoranza, ipocrisia, idiozia e perfidia!

Molti degli Italioti di cui sopra (ma questo è ovviamente solo il mio modestissimo parere…ma determinato!), talvolta, sono anche inconsciamente convinti delle loro “mezze” verità!
È il caso di una Persona che, pur tentando di coinvolgermi da oltre tre anni per il “suo illuminato Progetto”(che a mio parere mira solo a far fare soldi soprattutto lui), ha sempre avuto il mio corretto, etico e cordiale rifiuto! Al secolo, tale Persona, risponde al nome di Enrico Frassinetti. E mi spiace dovergli rispondere come segue ma non mi concede altra alternativa.

Attorno al Progetto COEMM, ce ne sono stati e ci sono tutt’ora, decine e decine di Persone come Frassinetti, pronte a starci affianco per introdurre questo o quel loro “grande apporto”! Io ho sempre risposto che questi “apporti” non mi convincono per nulla e nulla cambiano rispetto le vere cause delle cicliche crisi e povertà! E siccome alla fine devono decidersi fra il vivacchiare alle spalle del Progetto COEMM o uscire allo scoperto, ecco che, prima o poi, i nodi vengono al pettine!

Fra le “mezze idiozie” lanciate da Frassinetti c’è una “sua lettera aperta al sottoscritto” che, di idiozie ne mette proprio tante ma, in particolare, trovo davvero sciocca quella in cui avanza che ci sarebbero tantissime sue Persone pronte a lasciare il Progetto COEMM e a seguirlo, perchè scrive che sarebbero “a lui dipendenti”!

Bah! Ribadisco: io non ho mai voluto creare “dipendenti” o “seguaci” o “networkisti” di ogni specie. E, se persone così stanno dentro ai CLEMM, si sappia, non vedrei l’ora che se ne uscissero (anche se ogni CLEMM è un soggetto autonomo).

Io ho lanciato un Progetto che è invece unico al Mondo (non a caso ci boicottano detrattori di ogni risma): 
– è unico per la libertà di seguirne o meno le sue idee e programmi;
– È unico perché indica un programma di equilibrio complessivo e non si ferma solo a questo o quel tema sociale;
– È unico al Mondo perché non impone nulla a nessuno;
– È unico al Mondo perché non è ipocrita e non “spara alla solita pancia” della Gente, che ignora le vere cause di cicliche crisi e povertà.
– È unico al Mondo perché indica come si potrebbe vivere nel “Paradiso in Terra”, invece che nell’inferno più buio sui cui sono immersi oltre 20milioni di Italiani.

Fin dal primo salotto solidale, sto indicando quello che ho appreso da tanti grandi Maestri ed ho sempre detto che non ho altri strumenti e mezzi che dire ai quattro venti di fidarsi di quel che dico, fino a quando non sarà evidente anche ai più tutto quello che ho dichiarato. Chi non intende fidarsi è giusto che faccia la sua strada altrove. Poi però, nel caso non riuscisse ad evidenziare nulla di definitivo, risponderà alla sua coscienza ed a quella di Persone come me!

Io non faccio rischiare nulla a nessuno! Per le tante cose che ho già dimostrato, chiedo solo un libero contributo di 1 euro al mese; lo chiedo solo a chi ritiene che io stia indicando la “via giusta”! Un contributo libero ed etico, che nulla ha a che fare con alcun tipo di investimento in denaro. Tutto ciò l’ho sempre detto, e mi (e ci) permette di non andare ad elemosinare nulla ai soliti “potenti della finanza”, che poi ti fanno fare solo quello che vogliono loro.

Grazie a tante brave Persone, che hanno compreso il mio appello ed il mio obiettivo solidale, disinteressate ad ogni business personale, abbiamo già convinto alcuni investitori Internazionali (ma come dico io e non come dicono gli Investitori classici). E, tutto questo, malgrado siamo riusciti a convincere solo circa il 30% di quel 100% di copertura dei Comuni Italiani, che avevo chiesto con coerenza fin dal principio. Non dimentico, comunque, che il 100 non si sia potuto convincere anche a causa di detrattori mirati e mass media “distratti” (e non dico asserviti al sistema)! Altresì, non ho mai detto che sarebbe stato facile.

Quello che abbiamo evidenziato fino ad oggi è fin troppo eclatante e faremo diventare evidente anche quello che abbiamo promesso: compreso il MCS!

A quelli come Enrico Frassinetti chiedo di rassegnarsi: o seguono pedissequamente il Progetto COEMM (e adesso anche PVU), come indicato, oppure è bene che ne escano e ci facciano vedere di cosa sono capaci.

Il tempo è sempre galantuomo! Ed a me hanno insegnato ad aver pazienza ed amore per tutti. Ma anche di essere coerente e non far passare nessuna ipocrisia a nessuno!

Infine, a chi mi chiederà “la lettera aperta” che Enrico Frassinetti mi ha scritto, beh, rispondo fin d’ora che non avrà certo difficoltà a reperirla sui vari social. A quanto scrive Frassinetti, lui, di “dipendenti” che avranno postato tale lettera nei social ne ha tanti.
Che sia io a dargli eco, lo trovo quindi un po’ idiota. E non ritengo di esserlo.

Le risposte migliori sono quelle con i fatti. Chi ha cuore positivo sa che, di fatti, ne abbiamo già evidenziato tantissimi. E ne dimostreremo sempre più. Compreso MCS e CRIPTOVALUTA, promossa quest’ultima seguendo canoni completamente diversi da quelli di tutte le altre.

Questa è la sola evidenza che ci interessa dimostrare!

 

Per Informazioni ed approfondimenti sul Progetto COEMM:
La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore)
Sito Web COEMM INT’L 
Pagina Ufficiale COEMM & CLEMM OfficialPage 
Canale You Tube Coemm & Clemm TV 
Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *