Home>Blog>Cronaca>Maurizio Sarlo… Contro il “bla bla” della solita politica si avvicina la Stazione del Progetto COEMM.
Cronaca

Maurizio Sarlo… Contro il “bla bla” della solita politica si avvicina la Stazione del Progetto COEMM.

Il “BINARIO”…(metafora) che porta ad una “Stazione” più unica che rara: quella chiamata “Sogno COEMM”!
Un minuto dopo la chiusura delle urne elettorali del 26/05/2019, lancio questo post!
(Dal libretto di MauS😉)

 

Il Partner esterno, più importante, del COEMM mi ha chiamato oggi, dichiarandosi davvero incredulo per le ennesime polemiche e l’assoluta incomprensione di molti aderenti ai CLEMM circa le dichiarazioni di voto lanciate dal sottoscritto, in qualità di segretario generale del PVU!

Visto ciò, tale Partner esterno al COEMM, mi dichiara d’aver presa una ferma decisione: parteciperà solo all’ultimo dei tre eventi nazionali, programmati per fine giugno e il 14 luglio!

L’incredulità e la delusione del suddetto Finanziatore, riguardano il continuo constatare che, su circa 100.000 iscritti alla Piattaforma ItaliaSeiTop, il numero di Persone che hanno compreso il senso del Progetto COEMM e dei miei post, anche relativamente all’indirizzo di voto alle Europee da parte del PVU, è sempre lo stesso minimo ed esiguo di sempre: circa il 10% del totale di iscritti alla Piattaforma (lo si evince da generali rumors, post e mancate risposte a certe critiche)!

Abbiamo ricordato: qual’era la “scommessa” etica fattaci a suo tempo e proposta a tutti? Essa era imperniata sul valore del Progetto COEMM e che, tale valore, si sarebbe riverberato in varie azioni sociali. Azioni valoriali a cui avrebbero aderito i liberi iscritti ai CLEMM, per diventare un unico e consapevole grande “Gruppo d’Opinione e di Acquisto”.

Il suddetto Partner, peró, come cito spesso io, ha poi aggiunto: “Pazienza e poco male; abbiamo sempre avute chiare le dimensioni del problema e le vere cause che ne determinano i dissesti ed i disastri. Comprendiamo bene: solo una piccola parte di Aderenti avrebbe potuto comprendere la forza progettuale COEMM, visti i pochi mezzi e strumenti a disposizione. Dall’Evento di luglio molti dovranno ricredersi”!

Siamo quindi oramai arrivati alla “Stazione centrale che io chiamo Sogno COEMM”. Abbiamo già vinto alla grandissima e lo abbiamo fatto per tutti: buoni e cattivi, belli e brutti!

Ad inizio luglio termina la fase della formazione e si vedrà, con immensa evidenza, l’altissimo VALORE del Progetto e del Programna COEMM. Sarà sciolta ogni riserva e, pur rispettando le 4 sacre regole del Progetto COEMM, si renderà inizialmente merito a quegli Aderenti CLEMM che hanno espresso COERENZA nelle azioni, rispetto le loro dichiarazioni di intenti (accettazioni varie di appartenere al Progetto).

Per tutti quelli che ancora non hanno compreso quella espressione di allineamento, richiesta fin dal primo Salotto Solidale CLEMM, avranno tempo e modo per rimediare: un buon anno di formazione all’Alta Scuola Formativa Internazionale per poi, superato il test, poter accedere ai benefici di quanti, pur senza detta scuola, hanno saputo accogliere, trasferire e rappresentare degnamente le 4 regole del Progetto COEMM.

Il Progetto ed il Programma COEMM sono stati congegnati, infatti, per poter contribuire a creare le condizioni di una sorta di “Paradiso in Terra”, ove si possano materializzare:
– Libertà 
– Serenità 
– Prosperità

Benché ci siano moltitudini di Persone che sembrano non comprendere e discernere bene fra le vere e le fasulle cause che determinano crisi e povertà, ve ne sono una parte che riescono a far fare il grande salto di qualità: la radice quadrata di quel celeberrimo 1% che cambia il resto del 99%!

Quell’1% riesce a concepirlo prima, grazie agli insegnamenti dei veri Saggi della Storia Umana; insegnamenti che possono determinare UN ESEMPIO MATERIALE, il quale sia di esempio pilota per tutti.

Grazie a Sergio (“Italiano di Spagna”): sei stato tu, magari anche da lassù, che mi hai insegnato tutto e che mi hai forgiato a non abbattermi mai e a domare la collera e la frustrazione per quanti sono e rimangono ancorati alle negatività!

Grazie a Dio, quell’Energia Assoluta che (credo) fa capo ad ogni Micro e Macro cosmo.

Grazie. Grazie ad ogni Buon Referente del Progetto COEMM; ad ogni buon Capitano e ad ogni buona Persona Ospite del suo CLEMM: chi si sente in quell’1% è stato magnifico. Ci ha dato fiducia e la vedrà altamente ripagata.

Vogliamo il “Paradiso in Terra”; burroni e precipizi continui li lasciamo volentieri a chi non vuol vedere e capire!

Per realizzare le fondamenta di tale “Paradiso in Terra”, oltre alla ROTAIA DEL “BINARIO COEMM”, c’è ora la ROTAIA DEL “BINARIO PVU”! Due rotaie ben diverse e distinte (guai se si intrecciano le due rotaie di uno stesso binario), ma unite da un collante unico e valoriale, rappresentato dal programma sociale, economico e politico Mondo Migliore, già ampiamente promossi e dimostrati, sia da COEMM che da PVU!

Chi vivrà, vedrà! 
E, il 15 Luglio, arriva molto presto!
😉🤗

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *