Home>Blog>Cronaca>“Dizionario Italiano” Sarlo
Cronaca

“Dizionario Italiano” Sarlo

Ormai tutti usano il “Dizionario Italiano” Sarlo.
Lo si può trovare in ogni Clemm d’Italia e sulla bocca di tutti i Politici dell’attuale Parlamento che cercano disperatamente ogni mezzo pur di non perdere la cadrega.

Eventi da qui a luglio 2019…
Per un Mondo Migliore!…

Il Presidente ed il Consiglio Direttivo del COEMM mi hanno delegato a diffondere settimanalmente le locandine dei prossimi eventi richiesti dai vari CLEMM Regionali, presenti in Italia, i quali vedranno:
1. Momenti legati ad una tre giorni di Formazione per i Referenti Provinciali CLEMM e loro Delegati alla Formazione permanente in loco (approposito: sapete come Di Maio chiama adesso a raccolta quelli che bollava come Mery Up per non fare le figure delle ultime Elezioni in Abruzzo? Li ha chiamati “Referenti”! Eh si… il filmato della “centesima scimmia” fa proprio sempre più proseliti 😂)
2. Evento complessivo di “certificazione e prima partecipazione e formazione”, aperto a Capitani e P.O., che volessero autentificare la loro presenza a quanto sarà formalmente proposto per il MCS dalla Società Delegata dagli Investitori Internazionali, che sono Partner Esterni al COEMM.
3. Durante l’evento della domenica, i CLEMM della Regione hanno anche invitato il sottoscritto, in qualità di Nuovo Segretario PVU.

Nel ringraziare il Presidente COEMM, il CD e tutti i Referenti, Capitani e PO per il cortese invito rivoltomi scrivo, fin d’ora, che non mi sottrarrò mai alla mia responsabilità di “anima e fondatore” di quel Progetto COEMM e programma sociale e culturale, divenuto anche parte integrante del Programma PVU (Attenzione al distinguo: nel Programma PVU, IL MCS NON CI ENTRA PROPRIO PER NULLA! NEL PROGRAMMA PVU È INSERITO IL DIRITTO DI DIGNITÀ (DdD): UN DIRITTO CHE POSSONO OTTENERE TUTTI GLI ITALIANI MAGGIORENNI ALLOR QUANDO – DEMOCRATICAMENTE – UN GOVERNO ED UN PARLAMENTO LEGIFERASSERO PER L’EQUILIBRIO PROPOSTO DALLA EMISSIONE A CREDITO DELLA MONETA PARALLELA E DAL PROGRAMMA PVU).

Il “visionario” cammino del suddetto programma aveva bisogno di un Partito Politico, che ne assumesse il carattere istituzionale, in quanto, nessuna associazione non partitica potrebbe altrimenti impersonare istituzionalmente tale “visione”.

Da qui a fine luglio 2019, ogni fine settimana, in qualità di Segretario Politico PVU, sarò quindi presente ovunque mi inviteranno, per dare tutti i dettagli degli sviluppi del complessivo Progetto.

I drammi della realtà quotidiana, per oltre 18 milioni di Italiani, stando in questo modo la Politica Italiana, a mio parere, peggioreranno infatti sempre di più.

Al di là dei paroloni illusori di chi è stato e stà oggi in Parlamento, per i suddetti 18 milioni di Italiani, tutto diventerà sempre più acuto e drammatico.

COEMM, CLEMM ed ora PVU sono un trittico che saranno la “goccia” della salvezza!

La “goccia” che scava ogni roccia. Perché ne sono tanto sicuro? Perché so bene quello che i Partner del COEMM hanno già dimostrato e perché so bene essersi formate tante “Squadre di 11 Persone” che, al loro interno, hanno grandi “Campioni”: i “goal” vincenti verranno sempre di più.
Verranno a causa di quello che promuovo le “asfittiche squadre” sedute oggi in Parlamento.

Vedrete: si vince, per manifesta incoerenza altrui!

Tempo al Tempo. Perché, il Tempo, fa maturare ogni cosa e, la realtà del nostro programma, è l’unica luce solare che c’è oggi nel Mondo Politico Internazionale.

I primi due eventi sono in Toscana Domenica 17/02 e in Sardegna Domenica 24/02.
Mi dicono, che i posti sono già quasi tutti esauriti.

 

 

Maurizio Sarlo

 

Per Informazioni ed approfondimenti sul Progetto COEMM:
La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore)
Sito Web COEMM INT’L 
Pagina Ufficiale COEMM & CLEMM OfficialPage 
Canale You Tube Coemm & Clemm TV 
Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *