Cultura Toscana

AREZZO – BATTAGLIA DI CAMPALDINO – IL”GROSSO” ANTICA MONETA

AREZZO E LA MONETA CONIATA DA GUGLIELMO DEGLI UBERTINI   Il “Grosso agontano de  Aritio” è stata una antica moneta della città di Arezzo, una valuta autonoma che Arezzo ebbe fino al 1289. La moneta fu abbandonata  dopo la sconfitta contro le truppe guelfe fiorentine, nella piana di Campaldino. Nel basso Medioevo, la città di Arezzo era un libero Comune ed ebbe una propria moneta, in argento con l’immagine di
Cultura Toscana

ASTROLOGIA ED IPAZIA DI ALESSANDRIA

All’inizio esiste la parola Astrologia. STUDIO DI ASTROLOGIA La parola astrologia è lessicalmente la prima e indifferenziata definizione dello studio degli astri. (1) Secondo la tradizione, che sembra confermata da molti reperti archeologici, l'astrologia ha avuto la sua culla in Mesopotamia, da dove si è poi diffusa, forse a partire dal (2)VI secolo a.C. Nel mondo greco troviamo spunti di filosofia e religione astrale soprattutto nei pitagorici e in Platone. Con
Cultura Toscana

LUNA, SOLE, MERCURIO e VENERE IN UN QUADRO DI VINCENT VAN GOGH

Questo famoso quadro del pittore olandese Vincent Van Gogh, è stato spesso oggetto di interesse per studiosi dell’arte e anche per astronomi. In quel bellissimo e turbinoso cielo sono infatti ben visibili tre oggetti celesti, per alcuni astronomi quattro, anche Mercurio. Non tutti sono d’accordo su quali elementi celesti siano dipinti. E mentre non ci sono dubbi sulla Luna, alcuni ritengono che alla sinistra della Luna ci sia il Sole,
Ambiente Toscana

IL MONDO NATURALE E LE SUE MERAVIGLIE

IMPATTO DELL’UOMO SULLA NATURA Nell’Alto Casentino si è formato il CFP DEDICATO “LE VIE STORICHE”  - CLEMM BIBBIENA 6 Arezzo, che si impegna per costruire una rete di relazioni sociali e umane. Conoscere il nostro territorio e poi  viverlo nel modo più giusto ci apporta una più profonda coscienza di ciò che abbiamo, che dobbiamo curare e amare perché non si perda. Nell’articolo che segue DANIELE CIPRIANI ci coinvolge nel
Ambiente Toscana

METODOLOGIA PER UNA RICERCA SULLE VIE STORICHE

GIOVANNI CASELLI  VRN del CFP DEDICATO “LE VIE STORICHE “ Clemm Bibbiena 6 - Arezzo, nell’interessante articolo che segue, ci illustra quale METODOLOGIA è stata utilizzata per lo studio  sulle Vie Storiche. Giovanni ripercorre  le varie fasi degli insediamenti nei  territori, e ci fornisce alcuni importanti concetti per una prima lettura di come i nostri antenati lo hanno percorso. Alessandra L.Montanari Carta guida della Via da Londra a Gerusalemme, di
Ambiente Toscana

IL MONDO NATURALE E LE SUE MERAVIGLIE

Gli aderenti al CFP Dedicato “LE VIE STORICHE” ci propongono  un importante progetto che ha come obiettivo la conoscenza  e  la salvaguardia del nostro patrimonio paesaggistico, architettonico e mistico. Questo progetto inizia dal Casentino, vallata aretina piena di incredibili sorprese, ma si vuole espandere anche ad altre zone del nostro bellissimo paese. Di seguito DANIELE CIPRIANI Referente Nazionale di questo Comparto, ci da una iniziale presentazione del Progetto LE VIE