Home>Blog>Cultura>LUNA, SOLE, MERCURIO e VENERE IN UN QUADRO DI VINCENT VAN GOGH
Cultura Toscana

LUNA, SOLE, MERCURIO e VENERE IN UN QUADRO DI VINCENT VAN GOGH

Questo famoso quadro del pittore olandese Vincent Van Gogh, è stato spesso oggetto di interesse per studiosi dell’arte e anche per astronomi. In quel bellissimo e turbinoso cielo sono infatti ben visibili tre oggetti celesti, per alcuni astronomi quattro, anche Mercurio. Non tutti sono d’accordo su quali elementi celesti siano dipinti. E mentre non ci sono dubbi sulla Luna, alcuni ritengono che alla sinistra della Luna ci sia il Sole, altri che sia invece una stella. Il quadro fu dipinto quando Van Gogh soggiornava in Provenza, e dalle lettere inviate al fratello Teo, i critici hanno indicato la data del 17 maggio 1890, come data di inizio dell’opera.

Quel giorno la disposizione degli astri era proprio quella che sembra essere indicata nel quadro. Luna, Sole, Mercurio e Venere. Come si può vedere nella figura sotto.

Sicuramente nel cielo di quel mattino nessun occhio umano avrebbe potuto distinguere Luna, Venere e Mercurio. Se invece il Sole non fosse il Sole ma una stella (Algol ?), che fine avrebbe fatto il Sole? Oppure è solo una interessante coincidenza?

STUDIO DI ASTROLOGIA

La buona comunicazione è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore) Info: www.coemm.org https://www.facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *