Home>Blog>Cronaca>QUALCHE NOTA SULLA CAMERA DI COMMERCIO Arezzo – Siena – Collegio revisore dei conti
Cronaca

QUALCHE NOTA SULLA CAMERA DI COMMERCIO Arezzo – Siena – Collegio revisore dei conti

Le Camere di Commercio( CCIAA) sono state istituite con la legge  580 del 1993, con funzioni ammininistrative e di promozione delle imprese: la loro sfera di azione è il territorio provinciale. All’origine erano sotto il controllo del Ministero (oggi Ministero Sviluppo Economico), successivamente con un decreto legislativo 112 del 1998, si sono trasformati in ORGANISMI CON AUTONOMIA FUNZIONALE.  L’organizzazione ha un Consiglio interno composto da un numero variabile di consiglieri (da 20 a 30) in relazione al numero delle imprese della Provincia: queste ultime propongono i nominativi, che vengono poi ratificati dal Presidente della Giunta Regionale. C’è una Giunta che è l’organo esecutivo ed un Presidente eletto dal Consiglio. Vi è infine il Collegio dei Revisori, nominati dal Consiglio stesso, che vigila sulla regolarità della gestione.

Il 16 febbraio 2018, il Ministro dello Sviluppo Economico, Calenda, ha emanato il decreto per la rideterminazione delle circoscrizioni territoriali: nasce così la base legale per la costituzione delle nuova Camera di Commercio  Arezzo – Siena.

Il 12 novembre viene eletto il primo Presidente di Camera di Commercio Arezzo – Siena Dott. Massimo Guasconi .

Viene  poi eletta la Giunta. 

Il 6 dicembre viene completata la squadra Con la Vice Presidenza vicaria di Anna Lapini, presidente della Confcommercio e la Vice Presidenza di Andrea Fabianelli in rappresentanza del settore industriale  e manifatturiero.

Mi sono domandata a cosa possano servire questi mega accorpamenti: certo nei media si fa un gran parlare che la Camera di Commercio Arezzo -Siena è la più grossa…la più grande, quella più estesa. Ok, però non mi sembra interessante come criterio di valutazione: potrà essere anche molto grande ma sarà possibile valutarne l’efficienza?

A valutare la regolarità di gestione ci sarà il Collegio dei Revisori dei Conti, sulla cui nuova nomina  non ho trovato notizie sul web, e che per inciso vengono eletti dal Consiglio stesso.

A valutare l’efficienza, efficacia ecc…ecc..non ho trovato nulla.

Alessandra Luconi Montanari


La buona comunicazione è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore) Info: www.coemm.org https://www.facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/

 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *