Home>Blog>Cronaca>EVENTO DI ABANO TERME DEL 2 FEBBRAIO 2019 – PRIMA CONFERENZA DEL PVU
Cronaca

EVENTO DI ABANO TERME DEL 2 FEBBRAIO 2019 – PRIMA CONFERENZA DEL PVU

Alcuni aderenti ai Clemm del territorio aretino hanno partecipato ad ABANO TERME  alla prima Conferenza del PARTITO VALORE UMANO, con la presenza di MAURIZIO SARLO  nuovo SEGRETARIO POLITICO del PVU.

Riporto di seguito l’esperienza  importante e sentita di  DANIELE  CIPRIANI che  ha partecipato all’evento e potrà senz’altro dire “Io c’ero “.

Alessandra Luconi Montanari

Sono rientrato questa notte da Abano Terme, dove si è tenuto un evento di straordinaria grandezza del progetto Coemm, volto a far comprendere a tutti noi, ( 1500 persone circa tra Referenti Nazionali , Regionali, Provinciali e Comunali di tutta Italia), le vere ragioni delle cicliche crisi di povertà diffuse in ogni paese ( in particolare l’ Italia che pare  prossima  al baratro).
Un evento straordinario tenuto dal fondatore di COEMM  Maurizio Sarlo,  oggi Segretario del PVU, dalla Presidente di Coemm Maura Luperto, dal grande economista Galloni Antonino: presente anche il formatore ufficiale messo a disposizione del Coemm da parte dei partner finanziari, con lo scopo di creare i presupposti all’avvio del micro credito sociale (MCS), durante la presentazione ufficiale del nuovo PVU (Partito Valore Umano). Tali presupposti richiedono una formazione di base per tutti gli aderenti, a partire dai Referenti Nazionali fino ai P.O. (persone operative) di tutti i Clemm italiani. Questo per dare opportunità a tutti di ottenere completa consapevolezza dei contenuti progettuali e perché  ogni persona che segue il progetto Coemm possa esprimere il proprio valore. In concreto ciò che il progetto Coemm ci chiede è semplicemente l’ “essere” persone di valore, in grado di esprimere se stessi con il buon esempio e la buona comunicazione, quale dovrebbe caratterizzarsi per una vita ed un mondo migliore.
Per quanto sopra, sono state  concordemente estese le massime garanzie affinché il tutto sia  realizzato nel più breve tempo possibile.
Quello che sta offrendo oggi il progetto Coemm, (con tutta la sua esperienza durante la quale ha dovuto ingegnerizzare ogni minimo dettaglio per il proprio sviluppo) ovviamente con il nostro aiuto  è una politica dotata di  un programma realizzabile, saggio, etico e trasparente che si prenda cura dei diritti umani restituendo la libertà al popolo.   “Una politica che non ascolta il suo popolo è una politica morta!!!”
A fronte quindi di una politica che ha svenduto la sovranità nazionale, insieme alla sovranità monetaria, e che ha consegnato le sorti del popolo nelle mani del Potere finanziario, il nostro progetto promuove un programma unico nel suo genere, ” si può e si deve” cambiare questo perverso ed obsoleto paradigma ormai fallimentare, con un modello nuovo che rappresenti per il nostro paese l’ancora di salvezza. Come ben spiegato dall’economista Galloni, occorre una moneta parallela / moneta complementare per riportare il bilancio costi/ benefici in equilibrio e non più a debito, per poi promuovere investimenti pubblici, assunzioni, creazione e manutenzione di infrastrutture statali, riduzione orario di lavoro etc etc…
Per ottenere tutto questo nasce, gioco forza, il PVU (Partito Valore Umano) con un programma condivisibile,  con il compito di pungolare la attuale pseudo politica, affinché possa accantonare le  proprie ipocrisie. Con la finalità che possiamo insieme adottare un piano di cambiamento di paradigma mettendo al centro i diritti dell’uomo e non il denaro e ridare così fiducia e benessere al popolo.

DANIELE CIPRIANI

 

La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore
Info:     www.coemm.org
https://www.facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/

 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *