Salute

CONSENSO INFORMATO: OPPORTUNITÀ O INGANNO?

Una piccola firma con una grande importanza. Ognuno è il proprio corpo, ma purtroppo il prendersene cura è spesso difficile, poiché, se non si è del settore medico, non è scontato sapere cosa fare in caso di malattia. La soluzione, nella maggior parte dei casi, sta nell’affidarsi all’opinione del professionista e ciò non sarebbe un problema, se non fosse che ognuno ha il diritto di scegliere in merito alla propria
Salute

Il corpo è mio e decido io

Anche davanti alla malattia è possibile scegliere, è un dovere scegliere Senza il proprio corpo, nessun essere umano esisterebbe; esso, infatti, è quel luogo in cui vivono sentimenti, emozioni, pensieri, in sintesi: le persone. Ognuno ha dunque il diritto di curare il suo corpo come meglio crede attraverso l’alimentazione, lo sport, ecc., ma spesso un evento porta le persone a rinunciare a tale diritto: la malattia. Ammalarsi, infatti, causa spesso
Salute Sociale

L’educazione negli ospedali

Quando al centro si mette la salute, la persona Mentre già nel 1948 l’Organizzazione Mondiale della Sanità aveva definito la salute come stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia, negli ospedali si continua a curare principalmente solo il corpo delle persone. La preponderanza di interventi mirati al trattamento di questa o quella patologia, infatti, ruba così tante risorse al mondo medico da portarlo
Salute Veneto

Diabete: allarme per l’aumento dei casi nel mondo

Diabete :  allarme per l'aumento dei casi nel mondo... In questi giorni i media trasmettono e pubblicizzano la notizia che il 14 novembre  è la   "Giornata Mondiale"  legata alla conoscenza e alla prevenzione della patologia. Si stima che 20 miliardi siano i costi diretti e indiretti della malattia: la voce più alta è naturalmente quella dell'ospedalizzazione (circa 7 miliardi) ma pesano anche le assenze dal lavoro (5 miliardi) e i prepensionamenti. Innumerevoli gli
Salute Veneto

Salute: Medicina ufficiale e consapevolezza

Medicina ufficiale e consapevolezza: Come prima cosa puntualizzo che quelle a seguire sono considerazioni personali e non indicazioni mediche ( non sono medico ) e/o consigli terapeutici.  Questi pensieri non sostituiscono in alcun modo il consulto con medici specialisti.   Non sono contenuti suggerimenti su terapie o rimedi utili al trattamento del singolo caso. A tali fini si suggerisce la consultazione di operatori di dimostrata e affidabile preparazione. Si declinano responsabilità di
Salute Veneto

Il progetto Eco Food Fertility cos’è e perché è utile tu lo conosca

Faccio parte del grande  progetto  Coemm e Clemm e grazie a questo ho conosciuto persone e iniziative che ai più sono sconosciute.  Abbiamo a cuore la costruzione di un Mondo Migliore. Alcuni ci chiamano Utopisti, altri Visionari,  c'è chi senza conoscere il valore del progetto, lo denigra,  ci sono programmi televisivi che non perdono occasione per ridicolizzare il progetto e i suoi fondatori, in rete se clicchi Coemm e Clemm,