Home>Blog>Turismo>Intervista a Piermario Chiarelotto: RN Turismo
Turismo Veneto

Intervista a Piermario Chiarelotto: RN Turismo

 

Italia il bel paese… ricchezze,  bellezze naturali o artistiche abbondano..

Un comparto dedicato “Turismo” , porterà conoscenze e competenze a tutti noi.

 

Chi è  Piermario Chiarelotto:

Mi chiamo Piermario Chiarelotto e abito a Montebelluna (TV), nota per essere la patria della calzatura sportiva, cittadina alle pendici del Montello e vicino al Monte Grappa, zone purtroppo tristemente conosciute per la 1^ guerra mondiale. Il mio “natio borgo selvaggio” però, perché, in effetti così era ai miei tempi dell’infanzia, era in periferia di Cornuda (TV) in una classica borgata di gente semplice, lavoratrice e spesso litigiosa ma generosa, pronta all’aiuto reciproco e all’aggregazione. C’era un nugolo di bambini con cui giocare e gli spazi aperti e liberi non mancavano. Tant’è che sin da fanciullino ho dimostrato una grande attitudine allo studio e all’obbedienza (forse tutto l’opposto!). Cosa che mi ha procurato un bel confino in collegio dove, si diceva, “mi avrebbero raddrizzato le ossa”. Collegi ne ho frequentati più di uno, fino alla maturità. Questo però mi ha portato ad una buona cultura e ad una possibilità di lettura sconfinata.

Forse queste letture o forse questo mio permanere in luoghi diversi mi ha indotto ormai da parecchi anni a coltivare la passione per il Turismo che, per un buon periodo di tempo, è stata anche la mia professione. Diciamo che tutto è iniziato quando nell’ambito lavorativo curavo l’allora Circolo Ricreativo dell’Azienda di Credito in cui ero impiegato. Cominciavo appunto ad organizzare, per i miei colleghi, piccoli viaggi e soggiorni venendo in contatto con la realtà delle Agenzie di Viaggio che, a distanza di anni, mia ha indotto, assieme a mia moglie, ad aprirne una di mia proprietà. Il sogno si era realizzato e così potevo entrare a pieno titolo nell’ambito del Turismo. Sono poi succedute altre esperienze in questo settore quale consigliere del Consorzio di Promozione Turistica di Treviso e dell’Associazione delle Agenzie di Viaggio del Veneto.

E’ bene chiarire che la materia Turismo non significa solo viaggiare, ma conoscere le varie tipologie di Turismo (es. Vacanziero, Incentive per le aziende, Termale e Salutistico in genere, Religioso, dei cammini ecc.), sapere quali sono le esigenze di ogni specifico comparto e di ciascun viaggiatore, conoscere le località e le specifiche peculiarità, capire le tendenze e i modi di viaggiare. Va da se che questo preveda anche una preparazione sull’ avvalersi dei mezzi e degli strumenti atti per la realizzazione dei programmi di viaggio e di soggiorno.

Diviene pertanto necessario conoscere l’utilità e l’utilizzo dei trasporti (Treno, Aereo, Bus, Nave ecc.), delle strutture ricettive (Alberghi, B&B, Agriturismi,  Campeggi ecc.), delle Guide Turistiche ed Ecologiche, dei Ristoranti; dei Professionisti che organizzano, assemblano e coordinano i vari servizi (Agenzie di Viaggio e Tour Operator). Ma è utile anche conoscere la tipologia di Artigiani e Commercianti che propongono e presentano le specialità merceologiche ed alimentari del singolo luogo visitato.

Perchè la scelta di questo comparto?

Nel rispetto delle tre regole:

– QUALITÀ nelle materie prime utilizzate e nei sistemi di produzione.

– ETICA nel giusto utilizzo e nella corretta gestione delle risorse umane.

– ALTRUISMO nell’attribuzione del valore reale del prodotto e/o servizio.

Ci proponiamo di suggerire:

– Opportunità di soggiorno o di viaggio in Italia, per ciascun appartenente ai vari Clemm, usufruendo della nuova piattaforma ItaliaSeiTop opportunamente implementata e costantemente aggiornata.

– Quanto può essere creato a livello di gruppo come opportunità di aggregazione e condivisione da offrire a tutti gli appartenenti ai Clemm d’Italia (es. Crociere, Tour e/o soggiorni, in periodi specifici e su strutture appositamente convenzionate, proposte mediante il portale ItaliaSeiTop o altro portale specifico e correlato).

– Possibilità, per ciascun operatore turistico, di far conoscere e proporre tutte le specificità e peculiarità del proprio territorio. Al fine creare un vero “archivio” di conoscenza di quanto più attrattivo possono offrire le varie Regione e Località di questa nostra meravigliosa ma a volte sconosciuta Italia.

– Proposte di opportunità di “Turismo Solidale e per tutti”, che può essere messo a disposizione anche in forma volontaristica o con un semplice rimborso spese vive, adatto anche per qualsiasi tipo di disabilità temporanea o permanente.

 

Quali sono i tuoi obiettivi?

Cercare, per quanto possibile, di creare una coscienza e conoscenza di cosa significa viaggiare al fine di trovare paesaggi integri e luoghi incontaminati , effettuare soggiorni etici ed ecologici magari con incontri speciali, assumere cibi sani e naturali, portare rispetto per l’ambiente perché siamo tutti responsabili del nostro territorio. Pertanto evitare inquinamento e turismo “mercificato” per viaggiare in modo ecologico e riguardoso della natura, avendo anche rispetto per tutte le etnie e culture diverse dalla nostra.

Infine dobbiamo cercare di favorire il turismo nella nostra bellissima Italia ricordandoci che chi ama maggiormente l’Italia sono i nostri residenti all’estero.

Per questo ricerchiamo per il nostro comparto le seguenti professionalità e/o talenti:

Esperti nel settore turismo, Agenti di Viaggio, Docenti in materia turistica, Operatori nel settore Turismo in genere, Guide turistiche e naturalistiche.

 

Indirizzo e-mail: turismo.clemm.rn@gmail.com

Questo e altri articoli/interviste, li potete trovare sulle pagine Facebook :  CFP Blogger          BlogCQ24Italia 

La buona comunicazione: è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM (Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Segretario)

http://coemm.org

http://coemmeclemmofficialpage/

Condividi su: