Home>Blog>Sociale>Reddito CON Dignità
Sociale Veneto

Reddito CON Dignità

Il reddito di cittadinanza è partito da circa un mese.

Nel Veneto, la maggioranza delle domande, accolte dopo il controllo dei requisiti da parte di Agenzia delle Entrate e Inps, arriva da Padova: 733. Seguono Treviso con 652, Rovigo con 486, Verona con 386, Vicenza con 372, Venezia con 359 e Belluno con 76.

Si leggono tante cose a riguardo:

– è insufficiente

– è impossibile a causa dei tanti paletti

– è migliorabile

Etc etc…

Iniziano anche a spuntar articoli nei quali si dice che alcuni beneficiari vi rinunciano .. o che le persone si vergognano a farci la spesa..  o che sono arrivate briciole anzichè 780 euro..

Altri fra le righe, o anche poco velatamente, affermano che chi ne beneficia non ha voglia di lavorare..

A questo siamo arrivati: ci facciamo la guerra fra poveri.

Giudizi, giudizi, giudizi.

Chi ha presentato la domanda, quanto meno, ha controllato le modalità di erogazione e già sapeva quanto avrebbe avuto.

Ora: che ci siano aspetti sicuramente migliorabili, è indiscutibile,  ma,  per chi è in grosse difficoltà 500 € , fanno la differenza.

Questo non significa che vivrà agiatamente ma che respirerà un poco in attesa di avere un salario dignitoso.

Ci sono persone che per età anagrafica, non riescono ad accedere al mondo lavorativo, magari hanno anche invalidità .. come possono queste persone vivere?

Fanno lavoretti saltuari accettando condizioni disumane e sottopagate..

500 € ripeto, non sono molti, ma permettono loro di pagare le utenze e farsi un po’ di spesa..

Non ascoltiamo i Media: continuano a manipolare i nostri pensieri.

 

Faccio parte di un progetto che parla di un reddito/diritto di dignità.

Dovrebbe essere lo Stato ad erogarlo a tutti i cittadini.

Parla anche della creazione da parte dello stato di una moneta complementare ..

Facciamo da pungolo a chi fin’ora ci governa..

Qualche anno fa, venivamo derisi quando parlavamo di queste cose,  ora qualcosa si sta muovendo.

 

Doretta Tiepolo

per altri miei articoli cliccate sullo stemma

La buona comunicazione:
è un progetto autonomo per il cammino verso un Mondo Migliore e unisce un gruppo di bloggers che si ispirano alle linee guida dell’Associazione no profit COEMM.  Maura Luperto Presidente e Maurizio Sarlo Fondatore Info: www.coemm.org https://www.facebook.com/COEMMeCLEMMOfficialPage/

 

https://www.youtube.com/channel/UCPeEGg5tKdoyOPK–mGE5Yg

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *